Brescia: Cane Eroe Fiuta E Salva Neonato Dal Cassonetto Dell’Immondizia. Le Foto Shock

È successo a Brescia, in un quratiere periferico. Purtroppo si sente dire sempre più spesso di bambini lasciati per strada a morire, da madri che li hanno partoriti in condizioni di fortuna, spesso costrette ad abbandonarli da chi le ha messe incinta, o da chi le costringe a prostituirsi. Ed è proprio una di queste storie che, però, fortunatamente non si è compiuta, grazie all’intervento di un vero eroe a quattro zampe. Si chiama Rudy, ed un cane randagio che bazzica dalle parti di Piazza Verdi, in piena periferia bresciana.
eroe
A chiamare i soccorsi è stato un uomo, di 62 anni, residente della zona, che bene conosceva il cane. L’uomo ha dichiarato: “Quando ho visto arrivare Rudy con in bocca qualcosa, pensavo fosse un gatto, o un cucciolo di cane, ma appena si è avvicinato sono rimasto sconvolto. È stato tutta la mattina ad abbaiare e nei pressi del cassonetto, finché non si è lanciato dentro, uscendo col piccolo in bocca.”

Il bambino è miracolosamente salvo, e sono in molti, adesso, saputa dell’incredibile storia, che fanno a gara a voler adottare sia il bimbo che anche il cane, considerato da tutta la cittadina un vero e proprio eroe.

“Ci vorrebbero più Rudy e meno Renzi!” questo il commento di una anziana signora che, dalla finestra di casa sua, ha assistito all’incredibile scena.

fonte Qui

loading...

Leave a Reply