Quali sono le cause che portano una coppia al divorzio? La scienza ha dimostrato che…

scienza

 

Il tradimento rappresenta per tutti un duro colpo da sopportare, ma la domanda a cui nessuno sa rispondere è:

E’ più grave se il gesto lo commette la donna o l’uomo? e poi, quali sono le principali cause che portano una coppia a commettere questo gesto, decidendo poi di divorziare?

A questa domanda ha saputo dare risposta un ricercatore della Bowling Green State University che ha approfondito attentamente il fenomeno, analizzando la bellezza di 1.800 persone tra uomini e donne, di molte parti del mondo. Questo studio ha toccato vari punti riguardanti la vita di coppia: il primo punto analizzato riguardava la differenza che c’era tra il tradimento da parte della donna o da parte dell’uomo, successivamente sono state cercate le possibile cause che portano una coppia a commettere un atto di infedeltà.

Il risultato prodotto dagli esperimenti effettuati dal ricercatore, hanno messo in luce che, gli uomini sono tre volte più propensi al tradimento rispetto alle donne, soprattutto perché, per indole, sono sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo mostrando continuamente insoddisfazione. Un altro risultato prodotto ha dimostrato che, nella coppia potrebbe influire la religiosità o che la donna possa lavorare o meno: le coppie che hanno una sana vita religiosa, difficilmente posso decidere di divorziare, mentre se nel rapporto ci dovesse essere la donna che lavora, allora il tradimento e il conseguente divorzio sarebbe inevitabile.

E’ naturale che gli studi e i risultati prodotti non sempre sono esatti e non è detto che, con queste stesse situazioni, si finisca per divorziare o tradire il proprio partner.

Leave a Reply